Array
(
    [0] => 
	

    [1] => 
	

    [2] => 
	

    [3] => 
	

    [4] => 
	

    [5] => 
	

    [6] => 
	

    [7] => 
	

    [8] => 
	

    [9] => 
	

    [10] => 
	

    [11] => 
	

    [12] => 
	

    [13] => 
	

    [14] => 
	

    [15] => 
	

    [16] => 
	

    [17] => 
	

    [18] => 
	

    [19] => 
	

    [20] => 
	

    [21] => 
	

    [22] => 
	

    [23] => 
	

    [24] => 
	

    [25] => 
	

    [26] => 
	

    [27] => 
	

    [28] => 
	

    [29] => 
	

    [30] => 
	

    [31] => 
	

    [32] => 
	

    [33] => 
	

    [34] => 
	

    [35] => 
	

    [36] => 
	

    [37] => 
	

    [38] => 
	

    [39] => 
	

    [40] => 
	

)
Array
(
    [0] => 
	

    [1] => 
	

    [2] => 
	

    [3] => 
	

    [4] => 
	

    [5] => 
	

    [6] => 
	

    [7] => 
	

    [8] => 
	

    [9] => 
	

    [10] => 
	

    [11] => 
	

    [12] => 
	

    [13] => 
	

    [14] => 
	

    [15] => 
	

    [16] => 
	

    [17] => 
	

    [18] => 
	

    [19] => 
	

)

Cervia-Milano Marittima prima località balneare pet friendly

La nota località romagnola lancia un importante progetto per accogliere i turisti con animali al seguito.

Autore: Mondo Balneare

articolo pubblicato il 11/05/2019

mondo balneare

Tutti gli indicatori lo confermano: gli italiani sono sempre più affezionati ai loro amici a quattro zampe. Secondo un’indagine Eurispes del 2019, un terzo della popolazione vive con almeno un animale domestico – nella maggior parte dei casi si tratta di cani e di gatti – e il 76,8% dei proprietari li considera a tutti gli effetti membri della famiglia. Un legame affettivo sempre più riconosciuto e diffuso, che trova riscontro anche in ambito turistico: secondo quanto afferma il rapporto Assalco del 2018, sono 7 milioni i "pet" che viaggiano ogni anno con la propria famiglia, e quasi la metà dei proprietari (il 46%) ammette di scegliere destinazioni che possano accogliere anche i pet. Non è un caso che questa tendenza abbia un impatto significativo anche sul numero di strutture ricettive che ospitano gli animali domestici, in crescita addirittura del 90% in alcune località della riviera romagnola.

Per tutta questa serie di motivi, da quest’anno la località di Cervia - Milano Marittima si elegge come prima località "pet friendly": il Comune di Cervia, l'associazione Confesercenti e l'azienda Indorina hanno infatti unito le forze per rendere il territorio sempre più accogliente nei confronti di cittadini e turisti proprietari di animali. Negozi, bar e ristoranti, spiagge e hotel del territorio saranno sempre più attrezzati per ospitare gli amici a quattro zampe, anche grazie al contributo di Confesercenti e Pet Village, azienda ravennate proprietaria del brand Inodorina.

E se l’associazione ha raccolto la disponibilità di pubblici esercizi e strutture ricettive, Inodorina ha investito in interventi per rendere l’intera località turistica pet friendly. Tra le facilitazioni messe in campo figurano i dispenser con sacchetti igienici dislocati sul lungomare e in centro, gli importanti interventi di sostegno al canile cittadino e il miglioramento delle aree di sgambamento presenti sul territorio.

Le attività commerciali che aderiscono al progetto “Cervia Milano Marittima Pet Friendly con Inodorina” partecipano alla realizzazione del programma distribuendo a cittadini e turisti materiali promozionali e di supporto all’iniziativa, tra cui un kit di benvenuto per gli animali. Sul fronte comunicazione sono previsti un sito web e pagine social dedicati, su cui sarà possibile restare aggiornati sulle tante iniziative in programma durante la stagione estiva, come le sfilate amatoriali per gli amici a quattro zampe e l’organizzazione di spazi di accoglienza pet friendly in occasione di eventi già inseriti in calendario.

Inserito da: Mondo Balneare
Articolo pubblicato il:11/05/2019
© RIPRODUZIONE RISERVATA