Array
(
    [0] => 
	

    [1] => 
	

    [2] => 
	

    [3] => 
	

    [4] => 
	

    [5] => 
	

    [6] => 
	

    [7] => 
	

    [8] => 
	

    [9] => 
	

    [10] => 
	

    [11] => 
	

    [12] => 
	

    [13] => 
	

    [14] => 
	

    [15] => 
	

    [16] => 
	

    [17] => 
	

    [18] => 
	

    [19] => 
	

    [20] => 
	

    [21] => 
	

    [22] => 
	

    [23] => 
	

    [24] => 
	

    [25] => 
	

    [26] => 
	

    [27] => 
	

    [28] => 
	

    [29] => 
	

    [30] => 
	

    [31] => 
	

)

Bando per l'assegnazione di due spiagge ad Atrani

Il Comune della costiera amalfitana porrà dei limiti sulle tariffe di noleggio attrezzature.

articolo pubblicato il 14/05/2018

mondo balneare

Il Comune di Atrani ha deciso di assegnare la gestione di due nuove spiagge tramite bando di gara.

La concessione di entrambi gli arenili, che fiancheggiano la foce del torrente Dragone, sono tuttavia sottoposti a precise condizioni dettate dall’amministrazione comunale: 200 mq di ogni spiaggia dovranno essere infatti adibiti a spiaggia per residenti, mentre i restanti 1000 mq potranno essere sottoposti a spiagge libere attrezzate. Inoltre i futuri concessionari, nel definire le tariffe per il noleggio di lettini e ombrelloni, non potranno superare le soglie stabilite dall’amministrazione.

L’affidamento delle spiagge avrà una durata di tre stagioni, a partire da quella attuale, per il periodo maggio-ottobre: tuttavia, visto che quest’anno la procedura è appena stata aperta (il 1° giugno è la data utile di apertura, secondo il bando), si potrà andare in deroga per i termini di inizio attività.

Il mese scorso, infatti, la macchina amministrativa ha dovuto apportare le necessarie modifiche ai regolamenti di utilizzo delle aree demaniali, al fine di adeguare i punti ombra alle aree in questione.

Inserito da: Mondo Balneare
Articolo pubblicato il:14/05/2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi questo articolo con i tuoi amici
 
 
 
Rivista Online di MondoBalneare.com

Rivista Online di MondoBalneare.com

Best Beach Bar