Array
(
    [0] => 
	

    [1] => 
	

    [2] => 
	

    [3] => 
	

    [4] => 
	

    [5] => 
	

    [6] => 
	

    [7] => 
	

    [8] => 
	

    [9] => 
	

    [10] => 
	

    [11] => 
	

    [12] => 
	

    [13] => 
	

    [14] => 
	

    [15] => 
	

    [16] => 
	

    [17] => 
	

    [18] => 
	

    [19] => 
	

    [20] => 
	

    [21] => 
	

    [22] => 
	

    [23] => 
	

    [24] => 
	

    [25] => 
	

    [26] => 
	

    [27] => 
	

    [28] => 
	

    [29] => 
	

    [30] => 
	

)

A gara 4 strutture balneari di Sanremo: andranno ai migliori offerenti

Ecco tutti i dettagli dei bandi appena pubblicati dal Comune per l'assegnazione delle spiagge libere attrezzate.

articolo pubblicato il 12/04/2018

mondo balneare

Quattro strutture balneari nella "Riviera dei fiori" sono sul mercato per i migliori offerenti, con basi di gara dai duemila ai cinquemila euro. Il Comune di Sanremo ha pubblicato nei giorni scorsi i bandi per assegnare la gestione tecnica fino al 2020 delle spiagge libere attrezzate denominate "Bussana Torchi", "Foce Levante", "Foce Ponente" e "Tiro a Volo Ponente", promettendo l'affidamento a chi presenterà gli importi più elevati.

I compiti dei futuri gestori

Tutti e quattro i lotti hanno dei manufatti a carattere stagionale e per la loro gestione è richiesto lo svolgimento delle seguenti attività e servizi:

  • sorveglianza e salvamento in mare dei bagnanti;
  • pulizia e manutenzione del litorale;
  • pulizia dello specchio acqueo antistante il litorale stesso;
  • pulizia e manutenzione delle strutture e degli impianti fissi.

Negli affidamenti sono compresi i manufatti adibiti ad attività commerciali e somministrazione di alimenti e bevande. I nuovi gestori potranno attivare i relativi esercizi con le modalità di legge.

La gestione e le attività svolte nelle aree e nei locali comunali dovranno essere esercitate direttamente dal gestore che si aggiudicherà la gara.

La richiesta economica

Il corrispettivo che l’aggiudicatario dovrà versare al Comune è soggetto al rialzo e l’importo a base di gara per il lotto in argomento, al netto dell’Iva, ammonta alle seguenti cifre:

  • Lotto n.1 - Spiaggia libera attrezzata "Bussana Torchi": 5.000 euro.
  • Lotto n.2 - Spiaggia libera attrezzata "Foce Levante": 5.000 euro.
  • Lotto n.3 - Spiaggia libera attrezzata "Foce Ponente": 3.000 euro.
  • Lotto n.4 - Spiaggia libera attrezzata "Tiro a Volo Ponente": 2.000 euro.

La durata dell'affidamento

Gli affidamenti avranno decorrenza a partire dalla data di consegna delle aree e dei manufatti, con scadenza il 30 settembre 2020.

La stazione appaltante, qualora al Comune di Sanremo venisse rinnovata la concessione demaniale marittima per il mantenimento delle spiagge libere attrezzate oggetto di affidamento, si riserva la facoltà di rinnovare il contratto alle medesime condizioni per una durata di ulteriori tre anni e pertanto fino al 30 settembre 2023.

I termini per presentare domanda

Per presentare domanda c'è tempo fino alle ore 13 di venerdì 4 maggio 2018. Il disciplinare sulle norme relative alle modalità di partecipazione alla gara, alla compilazione e presentazione dell’offerta e ai documenti da presentare, insieme a tutte le altre informazioni del merito, sono disponibili sul sito del Comune di Sanremo.

Inserito da: Mondo Balneare
Articolo pubblicato il:12/04/2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi questo articolo con i tuoi amici
 
 
 
Rivista Online di MondoBalneare.com

Best Beach Bar