Array
(
    [0] => 
	

    [1] => 
	

    [2] => 
	

    [3] => 
	

    [4] => 
	

    [5] => 
	

    [6] => 
	

    [7] => 
	

    [8] => 
	

    [9] => 
	

    [10] => 
	

    [11] => 
	

    [12] => 
	

    [13] => 
	

    [14] => 
	

    [15] => 
	

    [16] => 
	

    [17] => 
	

    [18] => 
	

    [19] => 
	

    [20] => 
	

    [21] => 
	

    [22] => 
	

    [23] => 
	

    [24] => 
	

    [25] => 
	

)

Balneari donano defibrillatori alle scuole

L'associazione dei balneari di Lido di Camaiore dona agli istituti scolastici 28 DAE utilizzati durante l'estate.

articolo pubblicato il 09/11/2017

mondo balneare

Scuole toscane cardioprotette grazie all’associazione balneari di Lido di Camaiore (Lucca). Anche quest’anno gli stabilimenti balneari di Lido di Camaiore hanno infatti affidato i kit di defibrillatori che in estate tengono nelle loro strutture alle scuole del territorio camaiorese, da Lido alle Seimiglia passando per Camaiore e Capezzano Pianore. In tutto sono stati 28 i defibrillatori consegnati nei giorni scorsi dalla vicepresidente dell’associazione Nicoletta Vespa ai tre comprensivi.

«Un altro segnale dell’attenzione dei balneari per il territorio – dice Vespa – che sono ben contenti di assicurare, con le loro attrezzature, maggiore sicurezza per i ragazzi che frequentano le nostre scuole».

A partecipare alla donazione sono stati in tutto 28 stabilimenti (quelli in cui erano conservati i defibrillatori di proprietà dell’associazione balneari): bagno Paradiso, Manè, Isonzo, Roberto, Sorrento, Marusca, Stella, Marisa, Romanza, Eugenia, Moby Dick, Maestrale, Oasi, Sirena, Pesce d’oro, Grazia, Conte Rosso, Ilva, Mascotte, Doge, Venusta2, S.Francesco, Ariston, Ada, La Vela, Panoramic, Moreno, Bergamo.

Ne godranno le scuole Gaber di Lido di Camaiore, le scuole Rosi, Arcobaleno, scuole Marignana, Orbicciano, Pieve, Tabarrani, Pistelli, Rita Levi Montalcini, Cupisti, Ferrarin, Girasole, Rosso di San Secondo, Santa Lucia, Vado “Morelli”, Papa Giovanni XXIII, Chini, Zitine, Frati e la palestra delle Pistelli.

Quattro defibrillatori invece sono rimasti all’associazione e distribuiti lungo la passeggiata di viale Kennedy a servizio delle attività aperte tutto l’anno.

Al termine dell’anno scolastico, a metà maggio, i kit di defibrillatori torneranno negli stabilimenti di Lido di Camaiore.

Inserito da: Mondo Balneare
09/11/2017

 
 
 
Rivista Online di MondoBalneare.com

Best Beach Bar