Array
(
    [0] => 
	

    [1] => 
	

    [2] => 
	

    [3] => 
	

    [4] => 
	

    [5] => 
	

    [6] => 
	

    [7] => 
	

    [8] => 
	

    [9] => 
	

    [10] => 
	

    [11] => 
	

    [12] => 
	

    [13] => 
	

    [14] => 
	

    [15] => 
	

    [16] => 
	

    [17] => 
	

    [18] => 
	

    [19] => 
	

    [20] => 
	

    [21] => 
	

    [22] => 
	

    [23] => 
	

    [24] => 
	

    [25] => 
	

)

Numeri positivi al Sun di Rimini per il settore balneare

Aumentano i visitatori e la soddisfazione delle aziende espositrici

articolo pubblicato il 15/10/2017

mondo balneare

RIMINI - Le sensazioni erano molto positive già dal primo giorno, e i numeri lo dimostrano: le fiere Sun, TTG Incontri e Sia Guest, che per tre giorni hanno unito tutto il mondo del turismo, hanno registrato una crescita molto positiva. Per quanto riguarda il settore degli stabilimenti balneari, che da 35 anni ha il suo punto di riferimento nel salone Sun, l’ottima stagione appena trascorsa è stata complice nel far accorrere numerosi visitatori che dal 12 al 14 ottobre hanno affollato gli stand delle aziende espositrici del settore, le quali si sono dichiarate in generale piuttosto soddisfatte per i contatti ricevuti durante la kermesse riminese.

I numeri forniti da Italian Exhibition Group, organizzatori della fiera, sono notevoli: 72.667 le presenze complessive (+5% rispetto al 2016), di cui il 24% proveniente dall’estero. La prossima edizione è in programma dal 10 al 12 ottobre 2018 sotto il nuovo brand “Planitsphere”, che unirà le tre fiere che compongono il più grande marketplace italiano sul mondo del turismo.

La problematica delle concessioni balneari, che vivono da anni in attesa di una riforma che restituisca certezza agli imprenditori dopo l’abrogazione del rinnovo automatico, è stata al centro di numerosi dibattiti, convegni e assemblee (in numero particolarmente elevato a causa del divisionismo tra le diverse sigle che rappresentano il settore). Tali appuntamenti hanno catturato gran parte dell’attenzione anche mediatica, ma ciò non significa che gli operatori del settore non abbiano trovato il tempo di visitare il padiglione espositivo in maniera più massiccia rispetto agli anni scorsi: segno di un cauto ottimismo in attesa di tempi migliori.

Nel servizio video qui di seguito, tracciamo un bilancio finale del Sun 2017 e intervistiamo alcune delle principali aziende espositrici.

Ottimo il feedback anche per la “Mondo Balneare Arena”, che per il terzo anno consecutivo ha animato il cuore della fiera Sun con dibattiti e convegni sulle tematiche più importanti per gli imprenditori balneari, dalla riforma delle concessioni (affrontata con un incontro tecnico molto partecipato) alle normative per aprire un parco acquatico galleggiante.

Prende sempre più piede anche il concetto di “beach bar”, protagonista delle ultime due edizioni del Sun di Rimini, valorizzato da una mostra a tema allestita dall’architetto Roberto Semprini e dal concorso “Best Beach Bar” organizzato da Mondo Balneare.

Inserito da: Mondo Balneare
15/10/2017

 
 
 
Rivista Online di MondoBalneare.com

Best Beach Bar