Array
(
    [0] => 
	

    [1] => 
	

    [2] => 
	

    [3] => 
	

    [4] => 
	

    [5] => 
	

    [6] => 
	

    [7] => 
	

    [8] => 
	

    [9] => 
	

    [10] => 
	

    [11] => 
	

    [12] => 
	

    [13] => 
	

    [14] => 
	

    [15] => 
	

    [16] => 
	

    [17] => 
	

    [18] => 
	

    [19] => 
	

    [20] => 
	

    [21] => 
	

    [22] => 
	

    [23] => 
	

    [24] => 
	

    [25] => 
	

    [26] => 
	

    [27] => 
	

    [28] => 
	

    [29] => 
	

    [30] => 
	

    [31] => 
	

    [32] => 
	

    [33] => 
	

    [34] => 
	

    [35] => 
	

    [36] => 
	

    [37] => 
	

)
Array
(
    [0] => 
	

    [1] => 
	

    [2] => 
	

    [3] => 
	

    [4] => 
	

    [5] => 
	

    [6] => 
	

    [7] => 
	

    [8] => 
	

    [9] => 
	

    [10] => 
	

    [11] => 
	

    [12] => 
	

    [13] => 
	

    [14] => 
	

    [15] => 
	

    [16] => 
	

)

Sun 2017, il 13 ottobre l'assemblea Cna Balneatori

Aspettando la fiera di Rimini, in questi giorni su Mondo Balneare passeremo in rassegna tutti i principali appuntamenti in programma. Si parte dal focus sull'iniziativa di Cna.

Autore: CNA Balneari

articolo pubblicato il 03/10/2017

mondo balneare

L'assemblea di Cna Balneatori alla fiera Sun di Rimini sarà un momento importante per discutere della riforma delle concessioni demaniali marittime insieme a personalità politiche di primo piano che se ne stanno occupando.

Intitolata "No alla liquidazione del sistema balneare italiano", l'assemblea è in programma venerdì 13 ottobre alle ore 10.30 nella sala Sisto Neri 2 ed è aperta a tutti gli imprenditori balneari italiani, anche se non iscritti a Cna.

A livello politico, interverranno i deputati Tiziano Arlotti (Pd, relatore del disegno di legge sul riordino delle concessioni balneari), Federico Massa (Pd), Ignazio Abrignani (Scelta civica) e il senatore Gian Marco Centinaio (Lega Nord).

In rappresentanza delle regioni, ci saranno inoltre Marco Scajola (assessore al demanio della Liguria nonché coordinatore del tavolo interregionale sul demanio marittimo) e Luciano Monticelli (consigliere regionale dell'Abruzzo con delega alla Bolkestein).

Per Cna Balneatori ci saranno il responsabile nazionale Cristiano Tomei, la portavoce nazionale Sabina Cardinali e i vari coordinatori regionali.

Questo l'invito di Tomei: «A Rimini, il 13 ottobre segnerà un appuntamento fondamentale per i balneari. Al termine dei lavori dell'assemblea nazionale di Cna Balneatori voteremo tutti insieme il documento da inviare ai rappresentanti parlamentari dove si sentirà la voce delle imprese balneari. Per affermare il principio del legittimo affidamento e per dire no alla liquidazione del sistema balneare italiano».

Inserito da: CNA Balneari
Articolo pubblicato il:03/10/2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA