Array
(
    [0] => 
	

    [1] => 
	

    [2] => 
	

    [3] => 
	

    [4] => 
	

    [5] => 
	

    [6] => 
	

    [7] => 
	

    [8] => 
	

    [9] => 
	

    [10] => 
	

    [11] => 
	

    [12] => 
	

    [13] => 
	

    [14] => 
	

    [15] => 
	

    [16] => 
	

    [17] => 
	

    [18] => 
	

    [19] => 
	

    [20] => 
	

    [21] => 
	

    [22] => 
	

    [23] => 
	

    [24] => 
	

    [25] => 
	

    [26] => 
	

    [27] => 
	

    [28] => 
	

    [29] => 
	

    [30] => 
	

    [31] => 
	

)

Il PUL come strumento di sviluppo dei Comuni costieri

L'Anci Sardegna organizza per il 5 giugno insieme ai presidenti dei principali sindacati balneari

articolo pubblicato il 27/05/2013

mondo balneare

L'Anci Sardegna organizza l'incontro di approfondimento "Il PUL come strumento di sviluppo dei Comuni costieri e di rilancio dell' economia", in programma a Cagliari il prossimo 5 giugno, presso il Caesar's Hotel (via Darwin 2), con inizio alle ore 10.30.

Per PUL si inende il piano di utilizzo del litorale, una pratica oggetto di recente revisione nella Regione Sardegna.

All'incontro, i cui lavori saranno aperti da Cristiano Erriu (presidente di Anci Sardegna), seguiranno gli interventi di Luciano Monticelli (delegato Anci al demanio marittimo), Riccardo Borgo (presidente nazionale del Sib Confcommercio), Cristiano Tomei (coordinatore nazionale Cna Balneatori) e Vincenzo Lardinelli (presidente nazionale Fiba Confesercenti).

Dopo il dibattito, alle ore 12.30 le conclusioni saranno affidate a Nicolò Rassu, assessore agli enti locali, alle finanze e all'urbanistica della Regione Sardegna.

Inserito da: Mondo Balneare
Articolo pubblicato il:27/05/2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi questo articolo con i tuoi amici
 
 
 
Rivista Online di MondoBalneare.com

Rivista Online di MondoBalneare.com

Best Beach Bar